Intesa Programmatica d'Area Marca Trevigiana - Comune di treviso Soggetto Responsabile dell'IPA

CF o P.IVA: 
00486490261
Importo: 
5.534,20
Norma o Titolo base dell'attribuzione: 
Con provvedimento n. 61 del 22.07.2011 il Consiglio Comunale ha deliberato di aderire alla costituenda Intesa Programmatica dell'Area denominata “MARCA TREVIGIANA” ai sensi dell' art. 25 della L.R. 35/2001, assieme ai Comuni, alle organizzazioni economiche e sociali, agli Enti pubblici ed Associazioni portatrici di interessi pubblici di questo territorio. In data 13.10.2011 è stato sottoscritto a Treviso il Protocollo di Intesa per la costituzione dell’Intesa Programmatica d’Area “I.P.A. MARCA TREVIGIANA” al fine di avviare un processo di sviluppo locale volto a favorire, nel quadro della programmazione dell’Unione europea, nazionale e regionale, una crescita sostenibile ed equilibrata del territorio, sulla base delle proprie identità e specificità locali, delle proprie risorse e delle esigenze espresse dalle comunità locali. Nella seduta del 19 gennaio 2012, l'IPA ha approvato il Regolamento, che prevede, tra l'altro, all’art. 10 che: 1. I membri del Tavolo di concertazione concorrono alle spese necessarie alla istituzione e al funzionamento dell’IPA. 2. La ripartizione delle spese necessarie per la istituzione e il funzionamento dell’IPA avviene sulla base di un piano previsionale annuale di riparto, elaborato e presentato prima dell’inizio dell’anno di riferimento dal Soggetto pubblico responsabile e votato all’unanimità dei componenti dal Tavolo di concertazione. 3. Il piano di riparto di cui al punto precedente può esentare, anche temporaneamente, alcune categorie di soggetti dal concorso nelle spese dell’IPA: tali soggetti conservato tutti i diritti riservati ai componenti del Tavolo di concertazione. 4. Al termine dell’anno di riferimento il Soggetto Pubblico responsabile elabora e presenta il piano consuntivo di riparto, votato all’unanimità dei componenti dal Tavolo di concertazione "Preciso infine che le quote previste per l'anno 2012 dovranno essere accertate in entrata nel bilancio del Comune di Treviso entro la fine del corrente anno”
Dirigente responsabile del procedimento: 
Dirigente II Settore Arch. Salvina Sist
Modalità di individuazione: 
Convenzione
Settore: 
II° Settore
Note relative all'importo: 
Calcolato in base agli abitanti