Aree tematiche

Contributi economici

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

I cittadini che si trovino in situazioni di grave disagio sociale possono essere assistiti con degli interventi di carattere economico, secondo dei criteri definiti.

 

La richiesta di contributo deve essere inoltrata mediante apposito modulo, a seguito di approfondito colloquio con l'assistente sociale per la valutazione della situazione.

 

I Servizi Sociali, siti in Via Terraglio 3, sono aperti al pubblico con i seguenti orari:

Lunedì e Giovedì dalle 10.00 alle 12.30.

Tel. 041 5930600

Fax 041 5930699

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

CONTRIBUTO S.I.A. - SOSTEGNO PER L’INCLUSIONE ATTIVA

Con D.M. 26/2016 del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali con il Ministro dell'Economia e delle Finanze è stata predisposta una misura di contrasto  alla povertà che prevede l'erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate nelle quali siano presenti persone minorenni, figli disabili o una donna in stato di gravidanza accertata.

Il sussidio sarà subordinato all'adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa predisposto dai Servizi Sociali del Comune.

 

Il SIA nel 2017 sarà erogato ai nuclei familiari in possesso dei seguenti requisiti:

  • requisiti familiari: presenza di almeno un componente di minore età o un figlio disabile, ovvero donna in stato di gravidanza accertata;
  • residenza in Italia da almeno 2 anni al momento di presentazione della domanda (la residenza in Italia è inoltre richiesta per l’intera durata del beneficio);
  • cittadinanza italiana o comunitaria o familiare di cittadino italiano o comunitario non avente la cittadinanza di uno Stato membro che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; oppure cittadino straniero in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo; oppure titolare di protezione internazionale (asilo politico, protezione sussidiaria);
  • requisiti economici: ISEE inferiore ai 3.000 euro;
  • valutazione del bisogno: da effettuare mediante una scala di valutazione multidimensionale che tiene conto dei carichi familiari, della situazione economica e della situazione lavorativa, in base alla quale il nucleo familiare richiedente deve ottenere un punteggio uguale o superiore a 25.

 

N.B. : I requisiti di accesso saranno verificati sulla base dell’ISEE in corso di validità.

Per accedere al SIA è inoltre necessario che nessun componente il nucleo sia già beneficiario

  • della NASPI, dell’ASDI, o di altri strumenti di sostegno al reddito dei disoccupati o della carta acquisti sperimentale;
  • che non riceva già trattamenti superiori o uguali a 600 euro mensili, elevati a 900 euro in caso di presenza nel nucleo di persona non autosufficiente, come definita ai fini ISEE e risultanti nella DSU;
  • che non abbia acquistato un’automobile nuova (immatricolata negli ultimi 12 mesi) o che non possieda un’automobile di cilindrata superiore a 1.300 cc o un motoveicolo di cilindrata superiore a 250 cc immatricolati negli ultimi 3 anni; sono fatti salvi gli autoveicoli e i motoveicoli per cui è prevista una agevolazione fiscale in favore delle persone con disabilità ai sensi della disciplina vigente.

 

Il sostegno economico verrà erogato attraverso l’attribuzione di una carta di pagamento elettronica, utilizzabile per l’acquisto di beni di prima necessità.

Dall’ammontare del beneficio vengono dedotte eventuali somme erogate ai titolari di altre misure di sostegno al reddito (Carta acquisti ordinaria, incremento del Bonus bebé).

Per le famiglie che soddisfano i requisiti per accedere all’Assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori, il beneficio sarà corrispondentemente ridotto a prescindere all’effettiva richiesta dell’assegno.

 

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda va presentata compilando l’apposito modulo

Il modulo cartaceo potrà essere ritirato anche presso lo Sportello Punto Comune, nei seguenti orari: lun. – merc. – ven. dalle 9 alle 14 / mar. e giov dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

 

Consegna della domanda

la domanda, debitamente compilata in tutte le sue parti, va consegnata ai Servizi Sociali - via Terraglio 3 - Ufficio Amministrativo - esclusivamente nei giorni di LUNEDI' e GIOVEDI' dalle ore 10.00 alle ore 12.30

 

Gli Operatori Comunali provvederanno a raccogliere le domande e ad avviare l'istruttoria, come  disposto dal D.M. 26 maggio 2016.

 

Le richieste possono essere presentate a partire dal 2 settembre 2016.

 

Per ulteriori informazioni contattare: Ufficio Servizi Sociali tel. 041 5930211-615-609-605-610

Per approfondimenti consultare il sito: www.lavoro.gov.it www.inps.it

Gaziantep Escort Ankara Escort eskişehir Escort Eryaman Escort izmit Escort Ankara rus Escort Escortlariz Ankara Escort istanbul Escort Ankara Escort Antalya Escort Ankara Eskort Eskişehir Escort istanbul Escort Ankara Rus Escort izmir Escort Cankaya Escort Bursa EscortMalatya Escort Adana Escort