Matrimoni

Martedì 15 Maggio 2018 11:59 Articolo letto 812 volte

Stampa

Luogo di celebrazione:
I matrimoni civili vengono celebrati, pubblicamente:

a) nella Sala Consiliare del Comune;
b) nei seguenti luoghi che per queste occasioni assumono la denominazione “Casa Comunale”, come previsto dalle Delibere di G.C. nr.22 del 28.01.2011, nr.73 del 11.03.2014, nr. 28 del 07.02.2017 e nr. 106 del 27.04.2017:

 

ORARI DI CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI IN VIGORE DAL 01 GENNAIO 2015


dalle ore

alle ore



 

dal lunedì al venerdì mattina

08.00

14.00

Orario di servizio dell’Ufficio di Stato Civile

il martedì ed il giovedì pomeriggio

14.00

18.00

Orario di servizio dell’Ufficio di Stato Civile

lunedì, mercoledì, venerdì pomeriggio

14.00

18.00

Fuori orario di servizio dell’Ufficio di Stato Civile

sabato mattina

09.00

13.00

Fuori orario di servizio dell’Ufficio di Stato Civile

sabato pomeriggio

14.00

18.00

Fuori orario di servizio dell’Ufficio di Stato Civile

domenica mattina

09.00

13.00

Fuori orario di servizio dell’Ufficio di Stato Civile

 

TARIFFE PER LA CELEBRAZIONE DEL MATRIMONIO CIVILE IN VIGORE DAL 01 GENNAIO 2015

.

 

RESIDENTI (1)

NON RESIDENTI

1

Matrimonio celebrato nella Sala Consiliare del Municipio, all’interno dell’orario di servizio dell’Ufficio dello Stato Civile

gratuito

€ 50,00

2

Matrimonio celebrato nella Sala Consiliare del Municipio al di fuori dell’orario di servizio dell’Ufficio dello Stato Civile

gratuito (*)

€ 150,00 (*)

3

Matrimonio celebrato negli Uffici separati di Stato Civile dal lunedì al venerdì

€ 150,00

€ 300,00

4

Matrimonio celebrato negli Uffici separati di Stato Civile sabato e domenica

€ 200,00

€ 400,00

 

1 almeno uno degli sposi

(*) Per la celebrazione del matrimonio civile nella Sala Consiliare al di fuori dell’orario di servizio dell’Ufficio di Stato Civile, i nubendi dovranno versare anticipatamente, presso gli sportelli di “Punto Comune”, la somma di € 50.00 a favore della Società SKILL Service s.r.l. di Padova.

 

Importante: la prenotazione del matrimonio con rito civile (data, luogo, orario, celebrante) dovrà essere sempre e preventivamente concordata con l’Ufficio di Stato Civile.

 

N.B.

Nei giorni:

1° gennaio; la domenica di Pasqua ed il lunedì dell’Angelo; il 25 aprile; il 1° maggio; il 2 giugno; il 15 agosto; il 1° novembre, l’8, il 25, 26 e 31 dicembre non sarà possibile la celebrazione di matrimoni.