Aree tematiche

OBIETTIVO: RIDURRE I CONSUMI ENERGETICI, MOGLIANO PUNTA SEMPRE PIU’ SULL’ENERGIA SOLARE

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa


Una delle priorità dell’Amministrazione comunale moglianese, nell’ottica del risparmio energetico e della produzione di energia pulita e rinnovabile, è rendere sempre più sostenibili dal punto di vista ambientale i consumi energetici degli edifici comunali.

Dopo l’installazione di 443 pannelli solari sui tetti delle due sedi delle scuole medie site in Via Roma e in Via Gagliardi, realizzata in collaborazione con Veritas S.p.a., ora l’obiettivo è dotare di pannelli fotovoltaici, in grado di trasformare l’energia solare in energia elettrica, numerosi edifici comunali:...

 

...Bocciodromo, Centro Anziani, Impianti Sportivi C.R.C.S., Palestra di Marocco di Via Nuova Europa, Scuola Primaria Collodi e dell’Infanzia di Marocco, Palestra di Campocroce di Via Chiesa Campocroce e Scuola Primaria Vespucci, Scuola dell’Infanzia Arcobaleno di Via Scuotismo e Scuola dell’Infanzia Rodari di Via Favretti.

Gli uffici tecnici del Comune stanno lavorando alacremente alla progettazione di questi nuovi impianti, per i quali sono stati investiti ben 980.000,00 Euro.

Soddisfatti l’Assessore alle Politiche Ambientali Davide Bortolato e l’Assessore al Bilancio Giannino Boarina, che esprime soddisfazione, in quanto l’investimento si ripagherà in breve tempo, sia grazie ai contributi statali sia grazie al fatto che non occorrerà più acquistare l’energia, che verrà invece prodotta in proprio.

 

 

Non solo gli amministratori ma anche i privati cittadini moglianesi si sono dimostrati sensibili al tema delle energie da fonti rinnovabili ad impatto zero.

In molti (ben 45 famiglie) hanno aderito al G.A.S. (Gruppo di Acquisto Solare) promosso dal Comune di Mogliano Veneto insieme ad altri 7 comuni della zona; si tratta di un gruppo di privati che hanno scelto di acquistare insieme per usufruire dei vantaggi promossi grazie al progetto “Energia Comune”.

Grande successo, quindi, per il progetto e per lo sportello “Energia Comune” che in questi mesi ha offerto ai cittadini un importante servizio informativo su risparmio energetico ed opportunità di migliorare il comfort abitativo in piena sostenibilità ambientale.

Lo sportello ha chiuso con un bilancio positivo: numerosissimi i contatti, anche telefonici e via mail, giunti all’esperto che rispondeva alle domande dei cittadini.

Il G.A.S. ha ampiamente superato la soglia dei 120 KWp complessivi, pertanto, visto l’alto numero di aderenti, i prezzi finali sono stati ulteriormente abbassati.

Così l’Assessore alle Politiche Ambientali Davide Bortolato: “Nei prossimi mesi a Mogliano vedremo installare pannelli per la produzione di energia pulita su numerosi tetti di edifici comunali e di case private. Sono soddisfatto perché, nonostante i magri bilanci comunali e nonostante la crisi che attanaglia le famiglie, sia l’Amministrazione comunale sia molti privati, aderendo al G.A.S., hanno scelto di investire sull’energia ad impatto zero”.

 

Municipio, 23 luglio 2010

antalya escort adana escort ankara escort hatay escort bodrum escort gaziantep escort kayseri escort samsun escort afyon escort manisa escort