Aree tematiche

INIZIATI I LAVORI PER LA NUOVA CICLABILE IN VIA CAVALLEGGERI (1°STRALCIO) E QUELLI PER LA CICLABILE DI VIA TORNI

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

ComuneMogliano-cantiere nuova ciclabile via Cavalleggeri 5.jpegAffidati ed avviati i lavori per la realizzazione della nuova pista ciclabile di via Cavalleggeri (1°stralcio) e quelli per la realizzazione del nuovo tratto di ciclabile in via Torni.

 

Il progetto prevede, per Via Cavalleggeri, la realizzazione di un tratto di pista ciclopedonale, a doppio senso di marcia, sul lato est, dal limite del ponte sul Fiume Zero fino al limite della pista ciclopedonale esistente a lato della rotatoria sull’intersezione tra la Tangenziale Nord e via Cavalleggeri.

 

Sottoservizi con collegamenti idraulici tra le intersezioni, impianto di illuminazione pubblica, spostamento di tratti di fosso lato campagna, formazione di rilevati stradali in ampliamento, sistemazione a verde (piante tappezzanti su aiuola spartitraffico) e realizzazione di nuova segnaletica orizzontale e verticale, completeranno l’intervento del 1° stralcio. I lavori del 2° stralcio inizieranno nei prossimi mesi.

 

 

“Si avvicina il giorno in cui ci verrà consegnata la bandiera di ComuniCiclabili® FIAB e sicuramente Mogliano la merita perché continua l’impegno ad ampliare ancora di più la nostra rete di percorsi ciclabili protetti. Col nuovo tratto di Via Cavalleggeri e quello di Via Torni, mettiamo in sicurezza per pedoni e ciclisti due realtà che oggi mettono a rischio la loro incolumità. Il nostro programma prevede poi la realizzazione del tratto di ciclabile a Bonisiolo, una ciclabile lungo via Roma e il collegamento tra Marocco e il centro di Mogliano”, commentano il Sindaco Carola Arena e l’assessore ai lavori pubblici Filippo Catuzzato.

 

L’importo con il quale l’Amministrazione ha finanziato interamente i due tratti in fase di realizzazione, già nel bilancio 2017 ammonta a 560 mila euro, di cui 112 mila euro, il 20 per cento del costo complessivo, sarà coperto da fondi statali per la progettazione e la realizzazione di interventi per lo sviluppo e la messa in sicurezza della circolazione ciclistica cittadina, avendo il Comune partecipato ad un apposito bando regionale.

 

In Via Torni il tratto di pista ciclopedonale sarà realizzato anch’esso a doppio senso di marcia, sul lato Nord della ex SP75, dal limite della pista ciclopedonale esistente che si collega al centro di Mogliano, fino al marciapiede al limite del confine comunale con Marcon. In corrispondenza del sottopasso autostradale la pista viene ridotta a 1,5 metri con innalzamento del piano ciclabile ad 1 metro da terra per protezione contro eventuali urti da traffico stradale. Sottoservizi con collegamenti idraulici, impianto di illuminazione pubblica, realizzazione di rampa con muro di sostegno in calcestruzzo e parapetto, formazione di rilevati stradali in ampliamento, sistemazione a verde (piante tappezzanti su aiuola spartitraffico) e realizzazione di nuova segnaletica orizzontale e verticale, completeranno l’opera.

 

ComuneMogliano-cantiere nuova ciclabile via Cavalleggeri 2.jpg

 

Mogliano Veneto, 10 aprile 2019

antalya escort adana escort ankara escort hatay escort bodrum escort gaziantep escort kayseri escort samsun escort afyon escort manisa escort