Aree tematiche

SESTO INCONTRO DI RISPETTIAMOCI - EDUCARE AL RISPETTO

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Rispettiamoci6.jpgMercoledì 13 marzo si terrà il sesto incontro di RispettiAMOci 2018/2019 - Educare al rispetto, presso la scuola media M. Hack di via Roma 84 (Mogliano Veneto).

 

Relatrice della serata: CHIARA CRETELLA.

Tema dell'intervento: “Stereotipi e discriminazione: educare al rispetto delle differenze”.

 

La ricorrenza dell’8 marzo è l’occasione per un approfondimento legato ai temi degli stereotipi di genere in ambito educativo. In un momento in cui questo aspetto è al centro della discussione pubblica e nel mondo della scuola, ancora poco è stato fatto in Italia per recepire le raccomandazioni della Comunità Europea e le linee guida del Dipartimento delle Pari Opportunità.

È ancora possibile oggi schierarsi “dalla parte delle bambine”? capiremo insieme quali sono le strategie da mettere in campo per promuovere linguaggi, immaginari e percorsi plurali e inclusivi delle differenze di genere.

 

CHIARA CRETELLA (www.chiaracretella.it)

A lungo Assegnista di Ricerca in sociologia sul tema della violenza di genere presso l’Università di Bologna, collabora attivamente con la Casa delle donne per non subire violenza di Bologna, per cui ha ideato e realizzato le prime sei edizioni del Festival La violenza illustrata. Tra le sue aree di ricerca: la comunicazione e l’impatto dei media sui modelli di aggressività con particolare riferimento ai contesti educativi; la decostruzione delle iconografie femminili nell’immaginario contemporaneo; gli stereotipi e le politiche di genere. Tra le sue ultime pubblicazioni sull’argomento: Io sono mia. Breve storia delle conquiste delle donne in Italia, Dry Art, 2019; Io la conoscevo bene. Linee guida per una corretta comunicazione di genere, Dry Art, 2017; con Diana Fernández Romero, Parla con lei. Dibattiti sulla violenza contro le donne tra Italia e Spagna, Casa delle donne per non subire violenza, 2017; con Inma Mora Sánchez, Lessico familiare. Per un dizionario ragionato della violenza contro le donne, Settenove, 2014; Effetto Medusa. Iconografie della violenza di genere tra arte e immaginario, Lupetti, 2013; Un posto per ricominciare. Un ventennio con la Casa delle donne, La Linea, 2011; Voci dal verbo violare. Analisi e sfide educative contro la violenza sulle donne, curato con Cinzia Venturoli, I libri di Emil, 2010.

 

Tutti gli incontri del progetto sono ad entrata libera

antalya escort adana escort ankara escort hatay escort bodrum escort gaziantep escort kayseri escort samsun escort afyon escort manisa escort