Aree tematiche

“EDUCARE ALLA PROSSIMITA’ ”, UN INCONTRO SULL’ATTIVITA’ SOCIO-EDUCATIVA

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

COMUNE MOGLIANO-INCONTRO ATTIVITA2019 SOCIO-EDUCATIVA-18 DICEMBRE.jpgLa centralità della relazione nell’azione educativa è il tema dell’incontro che si svolgerà martedì 18 dicembre alle ore 20.45 al Cinema Teatro Busan. Relatore sarà il dott. Lorenzo Biagi, direttore del dipartimento di pedagogia dello IUSVE.

 

Cosa significa essere una figura educativa? Nella realtà del doposcuola, come può un educatore essere efficace in una relazione che, nella maggior parte dei casi, è una relazione d’aiuto?

Per rispondere a questi e ai numerosi altri quesiti che gli educatori si trovano a dover affrontare nel supportare quotidianamente tanti giovani, l’Oratorio Don Bosco organizza, con il patrocinio del Comune di Mogliano Veneto, l’incontro “Educare alla prossimità”.

L’iniziativa avrà luogo martedì 18 dicembre alle ore 20.45 al Cinema Teatro Busan. Obiettivo della serata è quello di incontrare le realtà educative del territorio, in particolare quelle di volontariato, per creare una rete di aiuto, attraverso momenti formativi. Partendo dal tema della centralità della relazione nell’azione educativa, sul quale relatore sarà il dott. Lorenzo Biagi, docente di antropologia, etica e filosofia all’università Salesiana “I.U.S.Ve” di Mestre, l’incontro costituirà un momento di confronto per chi opera in questo settore del volontariato.

 

”Siamo davvero grati a tutta la nostra fitta e attiva rete del volontariato, alla quale appartengono anche tutti questi volontari che sostengono molti ragazzi nelle attività del doposcuola o del periodo estivo. Grazie anche a loro, la formazione e la crescita sociale di tanti nostri giovani moglianesi ha un punto di riferimento costante e concreto. Ben lieti di affiancarli nel loro impegno, capillare e quotidiano, che fornisce un grande supporto alla comunità”, hanno commentato il Sindaco, Carola Arena, e l’Assessore alle politiche sociali, Tiziana Baù.

 

Il tema della relazione educativa, scelto per la serata di martedì 18, parte dal presupposto che relazione e educazione sono strettamente collegate tra loro; non vi è infatti educazione senza relazione. Ma, osservando le relazioni di oggi, gli educatori si chiedono come si possano rendere efficaci la propria presenza e le relazioni attivate nei vari ambiti in cui operano come figura educativa.

 

L’incontro rientra in un piano di iniziative sul tema dell’attività del doposcuola e relativa formazione, con approfondimenti su varie tematiche socio-educative, tra le quali anche la multiculturalità e la cittadinanza attiva.

 

Scarica locandina

 

Mogliano Veneto, 17 dicembre 2018

antalya escort adana escort ankara escort hatay escort bodrum escort gaziantep escort kayseri escort samsun escort afyon escort manisa escort